Come scegliere un forno a microonde

Divina 26 giugno 2014 0
Come scegliere un forno a microonde

Siamo sempre di corsa, e spesso non abbiamo tempo per nulla, neanche per il pranzo.

Moltissimi italiani proprio per questo, ogni giorno fanno uso del microonde, e chi ne ha uno mai ci rinuncerebbe.

Il forno microonde è uno di quei piccoli elettrodomestici che riesce a fare la differenza, soprattutto nel risparmio di tempo.  I modelli sono tantissimi, ma come puntare su una scelta giusta?

La prima cosa da considerare è lo spazio: solitamente il peso medio di un forno è di circa 10/15 kg, e il consiglio è quello di scegliere una collocazione su una superficie piana con uno spazio di almeno 10 cm intorno.  Da tenere in considerazione anche l’utilizzo, poiché questo giocherà molto sulle dimensioni delle cavità interne.

Esistono anche quei forni microonde combinati, completi e moderni, che permettono anche una cottura normale. Un consiglio per questi è quello di controllare il wattaggio, in quanto molto comodo per il grill ad elevata potenza.

Ultima considerazione da fare: il prezzo.

Naturalmente tutto dipende dalle funzioni: più il forno microonde sarà accessoriato, più sarà costoso. Ci sono infatti tanti kit di accessori disponibili per ciascun modello: dalla griglia, il piatto per la funzione Crisp  alla vaporiera.

Ovviamente ciascuna funzione in dotazione viene incontro alle diverse esigenze soggettive, ma vi conviene regolarvi in base alla vostra utilità.

Ora non vi resta che informarvi e trovare il vostro acquisto utile e pratico.

Lascia un tuo commento »

What is 4 + 6 ?
Please leave these two fields as-is:
Attenzione: per poter pubblicare il tuo commento devi fare la somma dei numeri che vedi (abbiamo introdotto questo controllo per via del troppo Spam)