Classifica dei tablet più venduti

Giuseppe Leo 0
Classifica dei tablet più venduti

Il 2012 è stato senza dubbio alcuno l’anno dei tablet. Solo qualche anno fa erano in tanti a sollevare dubbi su queste tavolette, definite troppo ingombranti e superflue per poter riscuotere successi. A distanza di pochi anni siamo oggi a festeggiare quelli che sono gli introiti dei vari produttori di tablet di tutto il mondo. E’ stata infatti resa nota la classifica dei migliori produttori di tablet con i dati da poter raffrontare allo scorso anno nel medesimo periodo, ovvero il primo trimestre. Iniziamo subito il nostro lungo percorso dai piccoli produttori come per esempio Asus, Acer Sony, che non disponendo di un proprio sistema operativo vengono accorpati insieme in una stima di circa 400 mila unità vendute nel primo trimestre di quest’ann0. Rispetto allo stesso peiodo rapportato all’anno precedente però c’è da valutare una leggera flessione di circa 100 mila unità, pari quindi all’1% della fetta di torta che le varie aziende produttrici sono soliti diversi. Pensate che questi produttori nel 2012 avevano ottenuto in tutto il 2,7%. Quest’anno la flessione è stata incredibilmente sensibile per loro, che si sono ritrovati a fare i conti con i nuovi prodotti delle 3 grandi sorelle di mercato: Apple, Samsung e Windows. Al terzo posto di questa classifica del primo trimestre 2013, troviamo Windows che si difende con 3 milioni di unità vendute. Microsoft rispetto allo scorso anno, dove non figurava in classica in quanto non proprietaria di alcuna tipologia di tablet (il Surface è stato lanciato solo nell’ottobre 2012) quest’anno si aggiudica un 7,5% della torta completa.

Secondo posto per i coreani di casa Samsung, che in questo primo trimestre si aggiundicano ben 17,6 milioni di unità vendute in tutto il mondo. Ovviamente questi numeri sono stati realizzati grazie alla qualità dei materiali, alle tecnologie di Android rese sempre aggiornabili e disponibili con cadenza semestrale. I prodotti di punta sono: il Galaxy Tab Note da 10 pollici, il Galaxy Tab 2 da 10 pollici ed il Galaxy Tab 2 da 7 pollici. La fetta di mercato che Samsung si aggiudica questo trimestre è importante, il 43,4%, che rispetto al 34,2% dello scorso anno racconta di un 11,2 milioni di unità vendute in più rispetto allo stesso periodo di mercato. Primo posto per Apple, che quest’anno nel primo trimestre ha venduto 19,5 milioni di unità in tutto il mondo. Lo scoros anno grazie anche all’arrivo dell’iPad di Quarta generazione le unità vendute furono 11,8 milioni. La fetta di torta inerente ad Apple è del 48,2% in tutto. Da questi numeri si evince sempre più il divario sempre più sottile tra Apple e Samsung. La sfida eterna continua.

Lascia un tuo commento »

What is 5 + 4 ?
Please leave these two fields as-is:
Attenzione: per poter pubblicare il tuo commento devi fare la somma dei numeri che vedi (abbiamo introdotto questo controllo per via del troppo Spam)