il paese dei balocchi in scena a bellocchi di fano

Giuseppe Leo 0
il paese dei balocchi in scena a bellocchi di fano

Siamo ormai quasi alla fine di una grande iniziativa partita giovedì 16 agosto e che terminerà domenica 19 in quel di Bellocchi di Fano, si tratta di quattro giorni dedicati interamente ai bambini che si intitola  Il Paese dei Balocchi. Pare che la parola d’ordine per lo chef bolognese Marcello Leoni sia la Creatività, per quel luogo magico ambientato nella favola di Pinocchio e che allo stesso tempo affronta tematiche sociali. Il primo giorno è stato dedicato all’apertura dell’evento con una serata inaugurale che ha visto eletto lo chef Marcello Leoni come IX sindaco dell’evento. Una volta avuta la parola il “sindaco” ha ricordato la sua esperienza di vita, un po’ anche grazie ad una frase che ormai è un suo motto: “La qualità esige rispetto, dedizione, passione, formazione e un sacco di tempo.” Il maestro in questi giorni ha dato prova di grande abilità, sfoggiando tutto il suo sapere, riuscendo con grande maestri ad interpretare piatti originari del territorio. Insomma un successo fenomenale che ha lasciato tutti a bocca aperta, ma giusto per il tempo di godere della delizia dei suoi piatti.

Anche il Presidente dell’Associazione Michele Brocchini si è dimostrato felice nella scelta di aver posto come sindaco Marcello Leoni, la Creatività è al centro di questa manifestazione e scorre nelle vene dello chef Leoni. Prima di lui ad essere eletti primo cittadino del Mondo dei Balocchi ci sono stati altri grandi nomi dello spettacolo e della società. Come Gene Gnocchi nel 2006, Giobbe Covatta nel 2007 e tanti altri come il responsabile del reparto di Cardiologia Pediatrica, Maria Grazia Bettuzzi nel 2009. Insomma anche quest’anno grazie ad un bravo sindaco, da cui molti veri sindaci avrebbero da imparare, si è riusciti a stupire grandi e piccini. Grazie a spettacoli vari fra teatro e musica che come ogni anno hanno visto partecipare circa 20 mila persone, per un unico grande spettacolo aperto fra le strutture e i gonfiabili messi a disposizione da Brocchini. Questa volta però una novità ha accolto il pubblico, una novità dal titolo il Campo dei Miracoli, preso in pratica da un altro tassello della favola di Collodi e riuscito perfettamente nel suo scopo. Il successo arriva dopo un altro grande successo della Balena, una struttura lunga ben 11 metri per un’altezza di quasi 3 metri, così strepitosa da continuare a girare l’Italia, oggi come oggi i bambini sono stati colti da un’altra grande sorpresa una pesca più che particolare che è stata esposta in piazza Bambini del Mondo.

Lascia un tuo commento »

What is 7 + 10 ?
Please leave these two fields as-is:
Attenzione: per poter pubblicare il tuo commento devi fare la somma dei numeri che vedi (abbiamo introdotto questo controllo per via del troppo Spam)