Bilancia pesapersone: per molti italiani una lotta quotidiana

Giuseppe Leo 0
Bilancia pesapersone: per molti italiani una lotta quotidiana

Per molti si tratta di una sfida quotidiana da dover affrontare ogni mattina. Per altri invece è una fidata alleata che mira a segnalare qualche kg di troppo preso magari durante le feste invernali. Per altri invece è un vero e proprio tormento. Fatto sta che la bilancia è un elemento imprescindibile in ogni casa. Si tratti infatti di una casa di sportivi o di una casa in cui regna l’abbondanza in cucina, la bilancia è presente comunque. Sono infatti tanti gli italiani che preferiscono tenere il proprio peso sotto controllo. Certo, le statistiche ci ricordano che la maggior parte dei nostri connazionali si lascia andare volentieri a tavola, il più delle volte esagerando sia a pranzo che a cena. La bilancia, il giorno dopo rappresenta un monito costante per tutti. Un esame al quale non si può ovviare e quasi sempre si viene rimandati. Capita spesso che ci si pesi pensando di poter essere in una determinata fascia ed invece ci si ritrova con qualche kg in più che non era previsto. Giù quindi con attività fisica e con diete equilibrate, per i più sportivi. I meno propensi alla dieta ed allo sport in generale invece, si promettono di mangiare meno. Sarà forse per questo che la bilancia ha sempre avuto un rapporto di amore e odio con l’universo femminile e non solo, dal momento in cui è passata a pesare anche le persone oltre che il cibo.

Le vecchie bilance erano munite di una leva grazie a dei pesi standard sul piatto di riferimento, fino a quando la leva non si trovava il più vicino possibile alla sua posizione di equilibrio meccanico. Le bilance cambiano a seconda del Paese in cui vengono realizzate  distribuite, seguendo precise normative. A regole più severe devono sottostare le bilance commerciali, ovvero una calibrazione ottimale prima di essere inserite sul mercato e utilizzate, tutto ciò per fornire nella maniera più precisa possibile e nel modo più chiaro una lettura veritiera dell’oggetto. Se in casa non siete muniti di una bilancia e state valutando di acquistarne una, la Rete potrebbe venirvi in soccorso. Ci sono infatti decine e decine di siti Web in cui poter acquistare bilance di precisione digitali, che ormai hanno soppiantato quelle meccaniche. I prezzi sono tutti abbastanza competitivi. Si va infatti da modelli più economici, di circa 10 – 15 euro fino a modelli più tecnologici e sofisticati il cui prezzo può arrivare ad oscillare anche tra gli 80 ed i 95 euro.

Lascia un tuo commento »

What is 5 + 9 ?
Please leave these two fields as-is:
Attenzione: per poter pubblicare il tuo commento devi fare la somma dei numeri che vedi (abbiamo introdotto questo controllo per via del troppo Spam)