LUCI NATALIZIE PER ARREDARE CASA

Giuseppe Leo 0
LUCI NATALIZIE PER ARREDARE CASA

Quest’anno a causa della crisi le spese per i regali caleranno notevolmente, ma pare che nessuno abbia voluto rinunciare agli adobbi, ecco perchè si inizia già a notare prima ancora dell’immacolata, dietro ai balconi le lucine dell’albero e fuori ogni tipo di luce possibile ancorata in modo che non sia portata via dal vento. Una casa può essere arredata con veramente ogni tipo di luce, fra l’altro poi basta considerare il modo in cui gli architetti utilizzano le luci per notare che queste valorizzano notevolmente un appartamento e tutta la sua architettura. I balconi sono sempre quelli più adobbati però, questo perchè è molto semplice anche per chi ha poca fantasia. Non a caso nei negozi è facile trovare già tutto preparato per quanto riguarda gli adobbi per i balconi e le facciate. Un classico ad esempio son le luci cadenti che simulano la neve o le stallatiti che scendono giù dai porticati o dai balconi. Questo infatti è un tipo di adobbo preferito esclusivamente per gli esterni.

Per chi invece preferisce srafare perchè magari ha preso casa propria per un grande magazino durante le feste, c’è una tipologia di adobbo che può essere esposto sia fuori, se ben ancorato che dentro casa. Parliamo dei classici adobbi che molto spesso si vedono anche fuori ai magazzini o vvero i gonfibili natalizi. Questi sono sicuramente fra i più costosi adobbi natalizi, partono dai ’70 fino ai 300 euro. Ecco perchè è più difficile che vengano scelti da tutti, generalmente solo da chi ha un pò di spazio a disposizione come un bel balcone e un bel salone. O ancora chi durante le feste ospita parenti e amici e vuole rendere l’abiente accogliente in tutti i modi possibili e immaginabili. Sicuramente è un tipo di adobbo che fa felice tutti i bambini, c’è da dire però che se i bambini sono troppo piccoli è sconsigliato anche mettere adobbi che siano troppo alla portata di mano in quanto possono rovinare le sante feste. Ad esempio se sotto al soffitto ci sono dei faretti possiamo mirare agli addobbi di questi.  Possiamo infatti appendere delle palline che sono la versione minuta di quelle che negli anni ’80 si portavano molto nelle discoteche. Solo molto simpatiche infatti hanno bisogno del minimo per poter riflettere sui vetrini la luce e proiettarla così su tutte le parenti senza però dare troppo fastidio. Insomma alla fine basta scegliere la soluzione che più confà alle nostre esigenze.

Lascia un tuo commento »

What is 10 + 9 ?
Please leave these two fields as-is:
Attenzione: per poter pubblicare il tuo commento devi fare la somma dei numeri che vedi (abbiamo introdotto questo controllo per via del troppo Spam)