Fantacalcio: Il gioco più bello dopo il calcio

Luna 0
Fantacalcio: Il gioco più bello dopo il calcio

Il campionato è ricominciato. Il calcio, dopo la pausa estiva, torna a catalizzare l’attenzione e ad appassionare i tifosi. Ma oltre alle partite reali che si giocano sul campo verde, ce ne sono altre che si giocano con carta e penna. Anzi, mouse e tastiera. Il Fantacalcio e tutti i suoi simili sono infatti tornati insieme al pallone: serate con gli amici per aste furibonde, settimane di statistiche, moduli e formazioni, week-end a seguire ogni partita e lunedì di calcoli e formule per decretare il vincitore. Chi ama il calcio nella sua totalità certamente conosce anche il Fantacalcio e le occasioni per farlo si sono moltiplicate negli ultimi anni, soprattutto online. In Rete, infatti, numerosi siti offrono servizi per facilitare il gioco tra amici e anche cospicui montepremi da vincere a fine campionato in una modalità tutti contro tutti.
In Italia il Fantacalcio originale si deve a Riccardo Albini, che si ispirò a un gioco dalle meccaniche simili basato sul Baseball negli USA: Fantasy Baseball, o Rotisserie dal nome del luogo di ritrovo dei primi giocatori, La Rotisserie Francaise di New York. In Italia fu pubblicato per la prima volta nel 1990 e da allora ha avuto un grande successo.
Il gioco si svolge come un virtuale campionato, dove ogni partecipante gestisce una squadra di giocatori acquistati all’asta. Ogni giocatore ha a disposizione una quantità variabile di denaro virtuale, Fantamilioni, Fantaeuro o MagicMilioni, con il quale deve cercare di aggiudicarsi i calciatori che militano nel campionato designato. Con i giocatori acquistati deve formare una squadra e sfidare gli altri giocatori. I gol sono simulati tramite i punti raccolti nel corso della giornata, determinati dal voto più eventuali bonus e malus, che a loro volta dipendono dalle azioni di gioco come gol, assist, ammonizioni, espulsioni e così via.
I siti principali che offrono questo popolare gioco del calcio sono, ad esempio, il Corriere dello Sport, con Mister Calcio Cup, la Gazzetta dello Sport, con Magic +3, per citare le testate sportive più importanti. Ma di grande successo sono anche i giochi offerti da Fantagazzetta, che ne ha sviluppate due versioni: Fantagenius Classic e Fantagenius Pro, con il rivoluzionario e strategico sistema Mantra. Come non citare anche il Fantacalcio di Kataweb e il Fantascudetto di Sky. Generalmente il Fantacalcio online è gratuito, ad esclusione di quello della Gazzetta che invece prevede un pagamento, ad abbonamento o a ricarica.

Lascia un tuo commento »

What is 5 + 9 ?
Please leave these two fields as-is:
Attenzione: per poter pubblicare il tuo commento devi fare la somma dei numeri che vedi (abbiamo introdotto questo controllo per via del troppo Spam)