gta v: molti rumors e poche certezze

Giuseppe Leo 0
gta v: molti rumors e poche certezze

I fanatici di GTA sono milioni in tutto il mondo. Il gioco nato anni or sono per PlayStation Sony e divenuto un cult in pochissimo tempo, sta tornado a far parlare di se. Questo perchè si avvicinano a grandi passi i mesi in cui il quinto capitolo della serie verrà svelato al pubblico. Grand Theft Auto V, questo il nome completo dell’ultimo videogioco distribuito sia per PlayStation 3 che per Xbox 360, verrà lanciato la prossima primavera. I rumors che viaggiano sul web sono milioni e milioni. Tutti cerano immagini o qualche chicca da poter regalare ai vari fans iscritti sui forum online. La verità è che di questo nuovo capitolo si conosce davvero poco. Anni fa il primo GTA uscì come un fulmine  a ciel sereno tirandosi dietro critiche molto pesanti da associazioni e da genitori infuriati per lo stile e la politica che il gioco propone. Addirittura nei primi capitoli si era proposto di censurare determinati scenari o di vietare il videogioco ai minori di 16 anni. Per fortuna di quelli che un tempo erano i teenagers e che oggi sono venticinquenni affamati di videogiochi, questo non avvenne. Nella nuova versione di GTA V sarà ufficializzato finalmente il multiplayer, quindi spazio a nuove sfide con compagni d’avventura diversi a seconda delle esigenze o preferenze.

L’annuncio ufficiale del quinto capitolo della saga è stato dato il 2 novembre scorso. Da quel giorno la Rete ha cercato di anticipare quelle che potessero essere le direttive commerciali e non solo di GTA. C’è chi ha ipotizzato nuove avventure a Liberty City, la città dove tutto ebbe inizio 5 capitoli fa. C’è anche chi invece si chiede come sarà la nuova veste grafica di un videogioco che nonostante la politica e le regole, a detta di alcuni vetuste, non ha ancora stancato il proprio pubblico. Una cosa è certa: GTA V è attesissimo. Addirittura c’era chi aveva ipotizzato anche un lancio di una versione demo sotto Natale per accontentare i clienti. Ovviamente la casa di produzione ha smentito subito la notizia falsa circolata sul web e messa in giro da qualche rumors diventato troppo grande da poter controllare. L’esplosione della GTA mania aumenta settimana dopo settimana. La scelta di voler fare le cose per bene e di non anticpare i tempi sicuramente premierà i perfezionisti che la prossima primavera protranno godersi un videogioco completo e perfetto sotto ogni punto di vista e che lascia solo all’utente il piacere di giocare.

Lascia un tuo commento »

What is 6 + 7 ?
Please leave these two fields as-is:
Attenzione: per poter pubblicare il tuo commento devi fare la somma dei numeri che vedi (abbiamo introdotto questo controllo per via del troppo Spam)