Le fortune del Cavaliere Oscuro

Luna 0
Le fortune del Cavaliere Oscuro

Se c’è un supereroe che ha raccolto grandi successi in questi ultimi anni, questo è certamente Batman. L’uomo pipistrello, cupo vigilante senza poteri soprannaturali, è forse l’eroe più vicino a noi. Terrificante nel suo completo nero e nel suo sguardo ferino, che però contrasta con i suoi ideali: non uccide, Batman, mai (se non in una primissima fase della sua genesi fumettistica). È la giustizia nell’ombra, più simile alla vendetta, è l’intelligenza e l’oscurità votata al bene. A dar nuovo vigore al personaggio sono stati certamente i recenti film di Christopher Nolan, che hanno proposto il Cavaliere Oscuro nella sua versione più cupa e tormentata.
Le avventure del pipistrello più amato si snodano tra fumetti, film e videogiochi. Questi ultimi, in particolar modo, stanno mantenendo alto il suo successo. Gli ultimi videogiochi, infatti, hanno entusiasmato gli estimatori del personaggio. Batman: Arkham Asylum, del 2009, Batman: Arkham City del 2011, ma anche capitoli più scanzonati come Lego Batman, del 2008, e Lego Batman 2: DC Super Heroes, che è uscito nel giugno del 2012.
In Arkham Asylum il Cavaliere Oscuro deve vedersela con l’ambiente del Manicomio e i suoi pericolosi abitanti, con Joker a fare da instabile Cicerone, destreggiandosi tra fasi di stealth e di combattimento frenetico. Il fortunato prodotto di Rocksteady Studios ha saputo ricreare alla perfezione la personalità dell’uomo pipistrello, senza utilizzare la seppur invitante figura costruita da Nolan. Ma ancora meglio ha fatto con il suo seguito, Arkham City, che accoglie tutti i pregi del capitolo precedente, ampliandoli e aggiungendo personaggi e situazioni intriganti, con la novità degli spazi aperti, contrastanti i luoghi claustrofobici del manicomio. Questa volta Bruce Wayne è stato prelevato con la forza e costretto a entrare nella città criminale dove sono stati segregati i peggiori individui che il male abbia mai avuto al proprio servizio. Ma al suo interno ci sarà anche qualcun altro: la sensuale e felina Catwoman, che vivrà in parallelo le avventure di Batman.
Lego Batman 2, invece, si mantiene da tre settimane nei primi posti in classifica dei giochi più venduti dell’ultimo periodo. Uscito nel giugno del 2012, offre un’esperienza videoludica di sicuro divertimento, come i giochi Lego ci avevano abituato con le ultime saghe. Introduce aspetti open-world, consentendo l’esplorazione di un ampio ambiente cittadino,  e diverte con gli sketch umoristici che vedono protagonisti-andagonisti Batman e Superman, cioè l’”uomo con le mutande sopra i pantaloni“. Per una recensione più approfondita, vi rimandiamo a un ottimo articolo: Lego Batman 2: DC Super Heroes, su Ps3Zone.
In attesa dell’uscita del prossimo film “Il Cavaliere Oscuro, il Ritorno”, che in Italia è previsto per fine agosto, gli amanti di Batman potranno consolarsi con questi ottimi giochi e con il DLC aggiuntivo per Arkham City, Harley Quinn’s –  Revenge, uscito anche questo nel giugno 2012.

Lascia un tuo commento »

What is 4 + 7 ?
Please leave these two fields as-is:
Attenzione: per poter pubblicare il tuo commento devi fare la somma dei numeri che vedi (abbiamo introdotto questo controllo per via del troppo Spam)