NeoGeo X Gold: la console che arriva dal passato

Giuseppe Leo 0
NeoGeo X Gold: la console che arriva dal passato

Il mondo delle console non finirà mai di stupire il suo pubblico. Ogni anno infatti sono sempre più le novità a cui assistiamo. Presentazioni su presentazioni che lasciano gli utenti senza fiato e che non fanno altro che accrescere la voglia di innovazione. Da qualche giorno si vocifera di una console in grado di soddisfare le richieste più pazze degli utenti, in particolare riguardo al prezzo, a volte un vero e proprio tallone d’Achille per diversi modelli attesissimi dal mercato, ma messi in vendita a cifre davvero troppo elevate. Cosa propone quindi di nuovo il mercato? La novità più accattivante ed interessante è senza dubbio alcuno la nuova NeoGeo X Gold. Si tratta di una console portatile che consentirà agli utenti di giocare con ben 20 diversi games degli anni  ’90. Si, avete capito bene. In pratica una console che racchiude il fascino dei giochi che vi hanno accompagnato nel corso degli anni con la praticità e l’eleganza della tecnologia moderna. Questa straordinaria console sarà in vendita a partire dal prossimo 6 dicembre e mai data fu più indicata visto che in pieno periodo natalizio si potrà portare a casa un pezzo di storia dei videogames a soli 200 dollari, poco più di 160 euro. Una console anti crisi? Probabilmente qualcuno potrebbe definirla così, anche se sarebbe svilente.

La NeoGeo X Gold, infatti sarà dotata di una docking station e di un joystick per poter tranquillamente giocare in TV. Tra i 20 videogames che hanno fatto storia ritroviamo classici come: Fatal Fury, Metal Slug e King Of Fighters. Lo schermo della console sarà di soli 4,3 pollici, quindi qualora vogliate giocarvi attraverso l’uso della TV dovrete necessariamente acquistare gli accessori a parte. In tal caso il prezzo lieviterà, facendo magari storcere il naso ai nostalgici degli mitici anni ’90, che si vedrebbero costretti a sborsare più del dovuto per 20 giochi che magari hanno già conservato in soffitta. Ciò che ancora non è chiaro invece è la possibilità di poter giocare in Multiplayer, visto che la casa di produzione della console non ha rilasciato note a riguardo. La NeoGeo X Gold dovrà competere in una fascia di mercato assai difficile da poter conquistare, visto che alla stessa cifra – pochi euro in più – è disponibile la nuova PS Vita e la Nintendo 3DS XL. Dal canto suo questa nuova console ha il fattore nostalgico e soprattutto 20 giochi preinstallati. Vedremo però se verrà premiata o meno dagli utenti sia europei che americani.

 

Lascia un tuo commento »

What is 6 + 7 ?
Please leave these two fields as-is:
Attenzione: per poter pubblicare il tuo commento devi fare la somma dei numeri che vedi (abbiamo introdotto questo controllo per via del troppo Spam)