release itunes 11: integrazione con icloud e nuova interfaccia

Giuseppe Leo 0
release itunes 11: integrazione con icloud e nuova interfaccia

E’ un momento molto delicato per Apple. Avevamo già anticipato nei mesi scorsi che l’autunno di Cupertino sarebbe stato molto caldo ed intenso. Così sarà. Dopo l’annuncio e relativa presentazione del nuovo iPhone 5 e dopo le vicissitudini da un tribunale all’altro per la guerra dei brevetti, Apple ha annunciato una importante novità che riguarda iTunes. Per coloro che avessero poca dimestichezza coi nomi, ricordiamo che iTunes è il servizio di Apple che permette di acquistare musica e di ascoltarla, nonchè tante altre funzioni che nel corso degli anni sono state sempre aggiornate ed implementate. Nelle ultime ore è arrivato anche un nuovo aggiornamento per Mac e PC riguardante proprio iTunes. La novità più importante del nuovo iTunes riguarda l’integrazione con un altro servizio Apple, ossia iCloud. Molti di voi che posseggono un dispositivo Apple e che utilizzano quotidianamente iTunes avranno anche notato la nuova interfaccia grafica che la versione 11 di iTunes ha portato con sè. A prima vista potrebbe sembrare simile alle altre, tuttavia l’integrazione è stata semplificata quanto più possibile in modo tale da poter essere più intuitiva che mai.

Eddy Cue, Senior Vice President di Internet Software and Services per Apple ha spiegato le ragioni per le quali si è scelto di tornare un po’ alle origini, semplificando tutto ciò che poteva essere considerato superfluo consegnando agli utenti un’interfaccia grafica che possa essere utilizzata al meglio del suo potenziale. Grazie all’integrazione con il servizio iCloud, la musica, i film, le serie Tv potranno essere condivisi con gli altri dispositivi iOS di casa o mobile. A prima vista saranno sempre disponibili i contenuti preferiti, potendo anche sfogliare tutti i files che si desidera in maniera molto veloce. Non a caso la funzione ricerca comprenderà anche la libreria, le trasmisssioni TV ed i  brani musicali. Nel prossimo mese di ottobre inoltre Apple aprirà iTunes a Facebook e Twitter, cercando di integrare i social network del momento. Si potrà quindi condividere musica o altro attraverso l’utilizzo dei social. Subiranno variazioni anche la pagine degli artisti, che si arricchiranno con novità ed informazioni molto più dettagliate. Infine non è escluso che tra qualche mese torneremo a sentir parlare di una radio in streaming Apple. Al momento Cupertino non ha rilasciato conferme in merito a tali rumors, tuttavia non sono neppure arrivate delle smentite. Staremo a vedere quali e quante saranno le novità che riguardano il nuovo iTunes da qui alla fine dell’anno.

Lascia un tuo commento »

What is 7 + 6 ?
Please leave these two fields as-is:
Attenzione: per poter pubblicare il tuo commento devi fare la somma dei numeri che vedi (abbiamo introdotto questo controllo per via del troppo Spam)