TomTom LINK 510: il navigatore per aziende di trasporto

Giuseppe Leo 0
TomTom LINK 510: il navigatore per aziende di trasporto

Molti sono i problemi e le preoccupazioni che un titolare di un’azienda di trasporto deve affrontare ogni giorno. Uno dei problemi più comuni è il monitoraggio dei suoi veicoli. Capita spesso che ci siano problemi con la flotta o con un veicolo in particolare ed è compito del titolare ovviare ai vari problemi che si presenteranno nell’arco della giornata. Da qualche giorno tuttavia c’è un nuovo alleato che potrà essere utilizzato quotidianamente nelle giornate lavorative. La soluzione ancora una volta arriva dal mondo della tecnologia. Stiamo parlando del nuovo TomTom LINK 510, un dispositivo in grado di monitorare i veicoli e non solo. Questo nuovo alleato per le ditte di trasporto è stato presentato a Berlino in occasione dell’IFA 2012. Il successo che ha riscontrato è certamente un buon segnale in vista della commercializzazione. Ciò che però maggiormente è da sottolineare è che questo nuovo TomTom contribuisce a contenere le spese in ambito aziendale. Come? Le funzioni del TomTom LINK 510 sono molteplici, diamogli uno sguardo da vicino. Come detto, questo navigatore aiuta la comunicazione con la flotta ed inoltre si assicura che i consumi siano sempre contenuti, cosa da non sottovalutare visto gli aumenti esponenziali del carburante. Il navigatore tiene costantemente sotto controllo l’autista al fine di evitare colpi di sonno, magari in viaggi notturni, ed altri comportamenti non consoni alla guida.

Inoltre è tenuta sempre sotto controllo anche la posizione del mezzo e gli spostamenti dello stesso. In pratica si ha un resoconto molto dettagliato sia di cosa stia facendo l’autista, sia sulla sua tabella di marcia nonchè sui consumi. L’interfaccia FMS permette inoltre di scoprire eventuali perdite di carburante e soprattutto monitora tutti i rifornimenti che vengono effettuati grazie a delle notifiche automatiche. Questo ritrovato tecnologico si può installare facilmente su qualsiasi mezzo lo desideriate. Esso interagisce con la Webfleet, vale a dire l’applicazione online che gestisce l’intera flotta. Questa applicazione è il cuore di tutto. La centrale di comando attraverso la quale vi verranno inviati rapporti su tutti i mezzi controllati. In più è presente anche la funzione di monitoraggio sulle ore di lavoro consecutive relative ai conducenti professionisti, così come previsto dalle leggi della CE. Il nuovo TomTom LINK 510 sarà molto presto reso disponibile nei migliori negozi di elettronica o presso i rivenditori autorizzati. Si prevede l’arrivo sul mercato italiano entro la fine dell’anno. Il prezzo infine con il quale verrà messo in vendita, sarà di 319 euro IVA esclusa.

 

Lascia un tuo commento »

What is 8 + 9 ?
Please leave these two fields as-is:
Attenzione: per poter pubblicare il tuo commento devi fare la somma dei numeri che vedi (abbiamo introdotto questo controllo per via del troppo Spam)