XOLO X900, il primo smartphone con processore Intel

Giuseppe Leo 0
XOLO X900, il primo smartphone con processore Intel


Si chiama XOLO X900 e se non ne avete mai sentito parlare è soltanto perchè è il nuovo smartphone nato dalla collaborazione di Android e Intel. Il XOLO X900 verrà lanciato nella giornata di oggi sul mercato e rappresenta di fatto il passo in più degli smartphone verso una tecnologia sempre più sofisticata, volta a divenire sempre più multitasking e accessibile per gli utenti. Il terminale è stato prodotto in India e più precisamente dalla azienda Lava.

Il processore è il punto di forza del nuovo smartphone. In particolare si tratta di un processore multitasking, in grado quindi di poter assicurare lo svolgimento di più funzioni allo stesso tempo.Inutile dire che al momento un dispositivo che monti un processore del genere non esiste ed proprio questo il punto di forza dello smartphone Intel – Android. La sua tecnologia avvicina il XOLO X900 ad un pc portatile, grazie soprattutto alla collaborazione con Intel.

Questo è infatti il primo smartphone a poter vantare una simile collaborazione in ambito tecnologico, ma certamente non sarà l’ultimo. Intel infatti è intenzionata ad andare avanti con il mercato degli smartphone, cercando di realizzare dei veri e propri micro pc tascabili. Ben presto sarà possibile ritrovare i processori Intel anche su altri marchi come per esempio: Nokia, Blackberry e Windows Phone.

Il prezzo per il nuovo terminale Android  – Intel è stato fissato già a 440 dollari, pari a 335 euro. Questo infatti è un terminale di fascia medio – alta, ma non disperate perchè molto presto arriveranno anche i modelli di fascia più bassa e quelli di fascia alta. Sarà quindi possibile scegliere il proprio smartphone Intel a seconda delle necessità economiche a disposizione di ognuno.

Vediamo nel dettaglio quali sono le principali caratteristiche del XOLO X900. Innanzitutto iniziamo col dire che il processore Atom assicura ben 1,6 Ghz al terminale. Ovviamente l’X900 è un terminale touchscreen HD con uno schermo abbastanza ampio da 4,03 pollici. Dotato naturalmente di connettività HSPA+ e 3G. Per quel che riguarda invece la multimedialità, la fotocamera presente a bordo è da 8 megapixel.

Il sistema operativo è invece basato sul sistema Android Gingerbread, il quale verrà presto aggiornato alla versione Ice Cream Sandwich. Vi chiederete quindi quale sia la reale durata della batteria visti tali accorgimenti. Ebbene, Intel assicura 5 ore di navigazione sul web, 8 ore in conversazione telefonica e 45 ore in ascolto dei brani preferiti. Cos’altro aggiungere? Entro la fine del 2012 arriveranno altri modelli con processore Intel quali: Motorola, Lenovo e Zte.

 

 

 

 

 

 

 

Lascia un tuo commento »

What is 8 + 5 ?
Please leave these two fields as-is:
Attenzione: per poter pubblicare il tuo commento devi fare la somma dei numeri che vedi (abbiamo introdotto questo controllo per via del troppo Spam)