Casa: le Valvole Temostatiche

Sam 0
Casa: le Valvole Temostatiche

valvole termostaticheIn molti condomini hanno fatto capolino le valvole temostatiche.

Queste valvole, installate su ciascuno dei vostri radiatori vi consentono di regolare autonomamente la temperatura dei singoli locali, ma mantenendosi all’interno della fascia di temperatura che va dai 14°C a 24°C.

Sulla testina termostatica è presente una numerazione che va da 0 a 5 che corrisponde alle seguenti temperature:

0: spento
simbolo fiocco di neve: 7°C
1: 12°C
2: 16°C
3: 20°C
4: 24°C
5: 28°C

Tipicamente, nel rispetto della norma (arti. 9 comma 6-e del Dpr n. 412/93), del confort e del risparmio energetico, le testine delle valvole soo installate bloccando la regolazione entro la numerazione cha va da 1,5 a 4.

Il compito della valvola termostatica è di mantenere costante la temperatura del locale agendo sul flusso dell’acqua calda in ingresso nel radiatore.

A partenza da freddo, la valvola è aperta e il flusso dell’acqua è quasi totale, via via che il locale comincia a riscaldarsi la valvola termostatica inizia a chiudersi riducendo la quantità d’acqua in entrata, fino a chiudersi completamente al raggiungimento o superamento della temperatura desiderata.

La valvola termostatica permette quindi che nel radiatore entri solo la giusta quantità d’acqua calda necessaria per mantenere costante la temperatura del locale. Per questo motivo il radiatore non sarà sempre uniformemente caldo, ma potrà essere, in alcuni periodi di tempo, totalmente freddo o riscaldato in modo non uniforme, ad esempio con la parte alta del radiatore più calda di quella bassa. Più i radiatori sono “freddi”, pur garantendo il comfort, maggiore sarà il risparmio energetico.

Lascia un tuo commento »

What is 6 + 5 ?
Please leave these two fields as-is:
Attenzione: per poter pubblicare il tuo commento devi fare la somma dei numeri che vedi (abbiamo introdotto questo controllo per via del troppo Spam)