Hunger Games: oltre la trilogia, una storia che racconta la verità?

Giada 0
Hunger Games: oltre la trilogia, una storia che racconta la verità?

Uno scenario post apocalittico, una popolazione oppressa da un governo corrotto e una ragazza che dona nuova speranza a tutti, cercando di cambiare il sistema.

No, non è un articolo di cronaca preso da un quotidiano italiano, ma è la storia alla base della trilogia di Hunger Games: un tris di romanzi firmati da Suzanne Collins.
Il primo capitolo, uscito per la prima volta in Italia nel 2008, come spesso capita, ha raggiunto la vera popolarità con la pellicola dedicata che porta lo stesso nome.

Libro e pellicola sono stati entrambi apprezzati, anche dalla critica internazionale (vedi Stephen King che ne ha particolarmente gradito la suspance).
Insomma un vero successo planetario che prosegue con l’uscita degli altri due film, La ragazza di fuoco e Il canto della rivolta.

Una parte del successo è sicuramente dovuta agli orfani lasciati dalla saga adolescenziale per eccellenza: Twilight. Un pubblico di ragazzine, che in assenza di vampiri e licantropi pettoruti, ha trovato sostegno nei protagonisti di Hunger Games (Katniss e Peeta, alias Jennifer Lawrence e Josh Hutcherson).

Il boom di pubblico però deriva proprio dalla trama che, oltre a tenerti sulle spine costantemente, ha il pregio di raccontare una storia ambientata in un futuro apocalittico, non esattamente distante dalla situazione globale odierna.

Niente più spoiler però. Lascio a tutti il gusto di scoprire questa storia appassionante, o in film o in pellicola.
Buona visione a tutti.  🙂

 

Lascia un tuo commento »

What is 6 + 4 ?
Please leave these two fields as-is:
Attenzione: per poter pubblicare il tuo commento devi fare la somma dei numeri che vedi (abbiamo introdotto questo controllo per via del troppo Spam)