htc m4: un nuovo smartphone da Taiwan

Giuseppe Leo 1
htc m4: un nuovo smartphone da Taiwan

Gli smartphone stanno vivendo un periodo davvero florido. Pensiamo per esempio alle acquisizioni di clienti da parte dei colossi come Apple e Samsung negli ultimi mesi. Quest’ultima addirittura ha conquistato il mondo della telefonia grazie al Galaxy S III che ha regalato alla casa coreana la leadership in assoluto. Tuttavia non solo Apple e Samsung vista l’ascesa di Nokia che grazie alla serie Lumia ha riassestato quelle che erano vendite assolutamente deludenti negli ultimi anni, in particolar modo da quando gli smartphone hanno fatto la loro comparsa. Un altro esempio è HTC, produttore di Taiwan che nel corso degli anni ha ottenuto grandissimi successi in termini di vendite e non solo. Ebbene, HTC ha in serbo per gli utenti una grande novità, che potrebbe accattivarsi una bella fetta di pubblico. Si tratta del nuovo smartphone M4, dalle caratteristiche molto interessanti. Iniziamo dal display, un TFT da 4.3 pollici che offre una risoluzione da 480 x 800 pixel. Per il processore è stato scelto un dual core da 1.2 GHz al quale è abbinata una RAM da 1 GB. Prestazioni quindi interessanti quelle che fanno del modello M4 uno smartphone destinato ad un’utenza giovanile e non solo.

Lo spazio per l’archiviazione dei dati è affidato ad una memoria interna espandibile mediante microSD fino a 32 GB. Settore multimedialità, dove incontriamo una fotocamera principale da 5 megapixel che offre foto in alta risoluzione. La camera secondaria invece è una 2 megapixel, più che sufficiente per gli auto scatti e per effettuare video chiamate. L’M4 è stato dotato di un sistema operativo Android ed in particolare della versione Jelly Bean 4.1, ben presto aggiornabile ad Android 4.2. Per quanto concerne la connettività invece, sono presenti a bordo il Wi – Fi, il Bluetooth, il GPS assistito. Buoni anche i riscontri in termini di autonomia, visto che la batteria garantisce comunque un risparmio energetico nel corso della giornata in grado da poter arrivare a fine serata senza troppi affanni. Si tratta senza dubbio di un ottimo terminale, che presto arriverà anche sul mercato europeo. Come sempre accade con i produttori asiatici, il primo test di mercato verrà effettuato in Asia, dopodichè toccherà all’Europa ed anche all’Italia, dove potremo constatare con mano quale appeal otterrà il nuovo HTC M4 e soprattutto sarà interessante capire il prezzo di commercializzazione, visto che dalle caratteristiche tecniche stiamo parlando di uno smartphone di fascia medio – alta e che dovrebbe essere commercializzato ad un prezzo compreso tra i 250 ed i 350 euro.

One Comment »

  1. How to have a lucid dream 10 febbraio 2013 at 00:27 - Reply

    Davvero un ottimo Blog.. Mi piace .. E’ fatto molto bene

Lascia un tuo commento »

What is 7 + 8 ?
Please leave these two fields as-is:
Attenzione: per poter pubblicare il tuo commento devi fare la somma dei numeri che vedi (abbiamo introdotto questo controllo per via del troppo Spam)