samsung galaxy s iv: data di rilascio e scheda tecnica

Giuseppe Leo 0
samsung galaxy s iv: data di rilascio e scheda tecnica

Sale l’attesa per il nuovo Samsung Galaxy S IV che l’azienda coreana dovrà presentare nei prossimi mesi in risposta ai nuovi modelli di smartphone che hanno invaso il mercato dopo l’uscita nella scorsa estate del predecessore Samsung Galaxy S III. Il successo che quest’ultimo modello ha riscontrato è stato eccezionale. Evidentemente neanche l’azienda madre attendeva un successo del genere viste le decine di milioni di modelli acquistati in tutto il mondo. Forse la forza di Samsung sta proprio nel rinnovarsi costantemente. Ogni anno un nuovo modello della gamma Galaxy top fa il suo ingresso sul mercato ed il modello precedente diventa più accessibile in termini finanziari.  La febbre del Galaxy S IV è tanta, così come tante sono ancora le settimana di attesa per gli utenti. A nostro giudizio ipotizziamo che Samsung presenterà il Galaxy S IV a ridosso dell’estate, così come avvenuto per il Galaxy S III. Tuttavia non è da escludere che i coreani decidano di rompere gli schemi e lanciare già a fine marzo sul mercato il nuovo smartphone. Da cosa dipende questa attesa? Sicuramente dal fatto che i rumors sul web sono sempre più insistenti. La scheda tecnica del gioiellino Samsung è per lo più nota e quindi l’alone di mistero inizia piano piano a dissiparsi.

Gli ultimi rumors narrano che il display del Galaxy S IV sarà da 5 pollici, quindi una via di mezzo tra il Galaxy S III ed il Note II. L’alta definizione permetterà di visionare immagini di elevata qualità a 1080 pixel. La fotocamera che Samsung ha ideato per il nuovo modello è una camera da 13 megapixel dotata di autofocus e flash LED. LA camera secondaria invece dovrebbe essere da 3.2 megapixel. Il processore sarà un otto core con un supporto RAM da 2 GB. Questo ovviamente farebbe del Glaxy S IV lo smartphone più potente e veloce in circolazione. L’archivio per contenere i dati sarà da 32 GB o da 64 GB. Al momento pare che Samsung non voglia commercializzare modelli da 16 GB. Il sistema operativo che la casa asiatica vorrebbe implementare di default è Android 4.2, anche se ciò è correlato ai tempi di uscita dello smartphone. Ipotizziamo che l’attesa di Samsung dipenda anche dal fatto di voler immettere in commercio uno smartphone completo che non necessiti di un aggiornamento post vendita. Infine segnaliamo una curiosità. Sul mercato cinese il Galaxy S IV potrebbe cambiare nome in Galaxy F, in quanto la parola ”quattro” in Cina è simile alla parola ”morte” ed è considerata nefasta.

Lascia un tuo commento »

What is 9 + 4 ?
Please leave these two fields as-is:
Attenzione: per poter pubblicare il tuo commento devi fare la somma dei numeri che vedi (abbiamo introdotto questo controllo per via del troppo Spam)