Bilance elettroniche, caratteristiche e storia

Giuseppe Leo 0
Bilance elettroniche, caratteristiche e storia

La nemica delle donne per eccellenza, nel mondo di oggi anche di molti uomini ma allo stesso tempo la compagna di lavoro di fruttivendoli e tanti altri che hanno bisogno di conoscere il peso o la massa di un oggetto. Proprio così, questo mondo è davvero un variegato di precisione, esistono bilance elettroniche per qualsiasi esigenza. Noi le utilizziamo per misurare il nostro peso corporeo, vengono però utilizzate anche in scienza per determinare la massa di un oggetto ma anche nelle industrie per misurare praticamente tutto ciò che va da una piuma ad un camion. Nel suo modello standard e non elettronico, tramite una leva misura il peso di un oggetto su un piatto sospeso con una massa di riferimento. Ma queste strutture originali di un braccio con un fulcro al centro, sono ormai quasi superate, restano ancora però oggetto di aiuto nel lavoro terriero. Facendo così entrare nella vita di molti il la piattaforma flottante che da così la possibilità di pesare anche oggetti particolarmente ingombranti. Alla loro uscita queste nuove bilance risultavano particolarmente costose, risultavano però particolarmente pratiche grazie all’utilizzo del display che indicava i dati che interessavano. Quindi il prezzo andava a vantaggio di una tecnologia più semplice, di un design ibrido, i vantaggi di una meccanica più semplice per una lettura facile e immediata del peso che ci interessa.

Ci sono ormai leader del settore anche per il campo delle bilance, come ad esempio Zetalab, da oltre 10 anni occupata nel campo delle soluzioni professionali di bilance da laboratorio, quindi bilance che non possono permettersi il minimo sbaglio. La quale certifica la costruzione delle bilance con materiali resistenti nel corso del tempo. Non solo, essi garantiscono anche l’assistenza nel post vendita. In molti laboratori ad esempio sono utilissime le bilance analitiche, in genere queste sono fornite di software e hanno capacità altissime nella lettura. Possono infatti pesare polveri sottilissime, ecco perché hanno bisogno di una gabbietta anti vento. Le bilance commerciali sicuro sono quelle che più facilmente vediamo in giro, dal macellaio ad esempio o comunque in tutti i negozi di alimenti. Molto precise poi sono anche le Bilance per compro oro, la nuova generazione di queste risulta anche difficile da taroccare, sono comunque molto simili alle bilance da farmacia. Ma attenzione, esistono anche i dinamometri elettronici. Hanno delle caratteristiche che gli permettono di misurare il peso sospeso al gancio incorporato. La bilancia quindi è un oggetto che proprio non ci lascerà mai. 

Lascia un tuo commento »

What is 4 + 10 ?
Please leave these two fields as-is:
Attenzione: per poter pubblicare il tuo commento devi fare la somma dei numeri che vedi (abbiamo introdotto questo controllo per via del troppo Spam)