Gadget per chi fuma la pipa

Giuseppe Leo 0
Gadget per chi fuma la pipa

Assodato che la Pipa non è solo per persone anziane nè passata di moda e che il sigaro non si fuma principalmente solo dei paesi cubani, anche noi italiani abbiamo i nostri collezionisti ed estimatori, su internet numerosi sono i siti che si occupano di fornire tutte le informazioni necessarie ed esaurienti. Molti sono anche coloro che, arrivati all’età pensionabile,  pensano di iniziare a fumare la Pipa. Nascono così, siti come questo http://www.fumodacollezione.com/10_accessori_e_gadget.102.html#10_accessori%20e%20gadget dove spuntano utili e simpatici gadget. Fra questi è possibile notare in prima linea dei cappellini con uno storico marchio di fabbrica, Toscano. Ma anche simpatiche palline da golf e tazze da cioccolato con fessura per cucchiaino. Ma non solo, se intendete fare bella figura regalando un gadget del genere ad una persona di classe, basta scorrere la pagina per scoprire degli oggetti veramente di lusso. Sempre marchiato Toscano infatti, spunta una bottiglia a forma di  penna classica che contiene la grappa, un tipo di regalo che fra l’altro ora va molto di moda, infatti si usano spesso modelli di auto e elicotteri in vetro che racchiudono in loro la grappa. I più richiesti ovviamente sono le tipologie di pipe con legni e fregi particolari.

Forse una volta era più facile trovare sul mercato pipe di qualsiasi forma, ma più che altro materiali. Di legno o metalliche ma anche miste, ad esempio alla fine del 1600 si costruivano anche lavorandole dalle radici degli Olmi, ora se si riesce a trovare un oggetto così pregiato non bisogna stupirsi della quantità degli zeri  che ci sono nel prezzo. Fumare una pipa porta molti indietro nel tempo, chi non ricorda lo storico personaggio dei romanzi di Sir Arthur Conan Doyle, il famoso investigatore. Che  quando si fermava a ragionare o semplicemente cercava indizi si fermava spesso a fumare una pipa. Tanto è vero che ormai essa fa parte della figura del personaggio, di una sagoma storica insieme al sul cappello il mento e il mantello. Su questo sito poi  http://www.smokebox.it numerosi sono i modelli di pipa moderni, l’esatto opposto in pratica di quello che intendevamo con l’esempio precedente. Non solo è anche possibile trovare in basso nell’elenco messo a disposizione, un posacenere da sigaro. La differenza sta appunto nel fatto che si può poggiare tranquillamente tutto il sigaro con la parte della cenere verso un contenitore. Se invece passate le vacanze al Sud, in particolare a Napoli troverete dei graziosi posacenere a forma di Pizza, con le foglie di basilico che permettono di poggiare il sigaro o la sigaretta.

Lascia un tuo commento »

What is 10 + 9 ?
Please leave these two fields as-is:
Attenzione: per poter pubblicare il tuo commento devi fare la somma dei numeri che vedi (abbiamo introdotto questo controllo per via del troppo Spam)