archos tablet gen 101 xs

Giuseppe Leo 0
archos tablet gen 101 xs

Archos ha presentato nei giorni scorsi un comunicato stampa in cui annunciava l’arrivo del nuovo tablet Gen 101 XS. Si tratta di un tablet che conquisterà, per estetica e non solo, moltissimi utenti in tutto il mondo. La particolarità di questo piccolo gioiellino è il fatto che risulta essere ultra slim ed inoltre presenta una cover che oltra a fungere da protezione ha anche il compito di tastiera. No, non siamo impazziti, è tutto vero. Vediamo nei dettagli tutte le sorprese che questo tablet riserva alla clientela. Iniziamo col dire che la sua linea è davvero bellissima. Per la serie: “anche l’occhio vuole la sua parte”, questo tablet merita un voto molto alto solo per la sua presentazione estetica. Le misure parlano di un 10.1 pollici che il prossimo settembre debutterà sul panorama internazionale. Tutto racchiuso in appena 60 grammi di peso ed in uno spessore di soli 8 millimetri. Archos ha ben pensato di chiedere numi ad Android, anche perchè al giorno d’oggi il sistema operativo Android è forse il migliore presente sul mercato. Nella parte inferiore troviamo la tastiera a scomparsa. In termini tecnici si chiama Coverboard e non è altro che una tastiera magnetica che oltre a fungere da cover è sempre pronta all’uso.

La linea Archos prevede oltre al nuovissimo Gen 101 SX anche altri compatti tablet: Archos 97 Xs e Archos 80 XS che arriveranno sul mercato entro la fine del 2012. Ovviamente così come accaduto per il modello Gen 101 XS anche gli altri tablet disporranno del sistema operativo Android 4.0. Il tablet viene venduto con Office Suite 6.0 integrato, che altrimenti avrebbe un costo di poco inferiore ai 12 euro, il che permette a questo ritrovato tecnologico di poter fungere da mini ufficio portatile. La memoria integrata è pari a 16 GB espandibili con SDXC fino a 64 GB. Presenti ovviamente l’ingresso Mini HDMI e Micro USB. Per quel che riguarda la connettività invece sono presenti il Wi – Fi ed il Bluetooth 4.0.  Pensate che questo terminale sarà del 15% più sottile rispetto al nuovo modello iPad ed anche il prezzo sarà nettamente inferiore visto che tra qualche settimana sarà disponibile nei negozi a soli 380 euro. Sicuramente attendiamo i riscontri che arriveranno dal mercato italiano e più in generale dal mercato europeo. Certo è che questo nuovo Archos 101 Gen SX si candida senza dubbio come uno dei tablet di fascia Top che renderanno i prossimi mesi intensi dal punto di vista meramente commerciale e dalla conseguente battaglia legata alle vendite.

Lascia un tuo commento »

What is 10 + 4 ?
Please leave these two fields as-is:
Attenzione: per poter pubblicare il tuo commento devi fare la somma dei numeri che vedi (abbiamo introdotto questo controllo per via del troppo Spam)