Galaxy Life, il gioco ”galattico” di Facebook

Giuseppe Leo 0
Galaxy Life, il gioco ”galattico” di Facebook

Facebook è una realtà con la quale è impossibile non rapportarsi ogni giorno. Vuoi perchè il lancio in Borsa del colosso di Zuckerberg è la notizia economica più letta in questi giorni, vuoi perchè tutti ormai sono su Facebook. E’ possibile incontrare amici di lunga data o persone delle quali si erano persi i contatti. Il social network per eccellenza serva un po’ a tutto. Si può chattare, videochiamare, taggarsi in foto, link o video e all’occorrenza anche giocare. Quante volte avrete ricevuto uno notifica da parte di qualche amico che vi invitava a giocare ad un determinato Facebook game? Sono infatti centinaia i giochi che girano su Facebook, tra cui spicca Galaxy Life. Si tratta di un gioco di strategia ambientato nello spazio, così come si evince dal nome stesso. Lo scopo del gioco è quello di iniziare a porre le basi per costruire la nostra nazione. Ciò comporta non solo l’organizzazione della vita quotidiana, ma anche la difesa del nostro pianeta. Già, perchè proprio come in ogni gioco di strategia che si rispetti, il pericolo incombe su di noi. I nemici infatti vogliono conquistare il nostro mondo capeggiati dal terribile Firebit.

Firebit nasce da un seme marcio sul pianeta degli Starlings. Egli si dimostra da subito malvagio e mette il pianeta alla berlina, costringendo i suoi abitanti a fuggire. Gli Starlings si credono al sicuro sul nostro nuovo pianeta, ma Firebit riesce a trovarli e la guerra è inevitabile. Dovremo quindi eseguire delle missioni che ci verranno assegnate nel corso della storia del gioco ed allo stesso tempo costruire una colonia spaziale in grado di difendersi. Sarà necessario quindi produrre risorse per gli attacchi da parte del losco Firebit e creare un perimetro di difesa attorno alla città. Nel susseguirsi di avventure, nel corso delle missioni ci si dovrà difendere da Firebit, dagli altri giocatori e combattere alla ricerca di nuovi mondi ed alleati. La grafica di Galaxy Life risulta molto godibile proprio per la caratterizzazione Cartoon. Il gioco risulta abbastanza scorrevole, senza eccessi ed allo stesso tempo senza nei.  Giocarci risulta un passatempo assai gradevole, anche perchè non ci si deve affannare ala ricerca di chissà quali arcani misteri. Basterà infatti completare le missioni ed avere come principale obiettivo quello di difendersi dagli attacchi esterni e da parte di Firebit. Se vi siete quindi incuriositi dopo aver letto questo articolo, vi consigliamo di accedere al vostro account Facebook e di testare con mano questo avvincente gameplay.

 

Lascia un tuo commento »

What is 9 + 7 ?
Please leave these two fields as-is:
Attenzione: per poter pubblicare il tuo commento devi fare la somma dei numeri che vedi (abbiamo introdotto questo controllo per via del troppo Spam)