gli ebook vendono più dei libri cartacei secondo i dati amazon

Giuseppe Leo 0
gli ebook vendono più dei libri cartacei secondo i dati amazon

Vi siete mai fermati a pensare come i tempi sono cambiati? Si potrebbe tranquillamente che di acqua sotto i ponti ne è passata davvero tanta in questi anni. La tecnologia che avrebbe dovuto migliorare le nostre vite, oggigiorno le condiziona in maniera imprescindibile. Un esempio sono i social network attraverso i quali comunichiamo ogni giorno, sia che ci troviamo davanti al PC di casa, sia attraverso gli smartphone o i tablet. O ancora, pensate a come è cambiato il modo di apprendere le cose. Fino a qualche anno fa sia gli studenti che chi desiderava cullarsi in un libro si affidavano alle pagine cartacee. Oggi non è più così. Con l’avvento degli ebook tutto è drasticamente cambiato, e a quanto pare in meglio. Secondo recenti sondaggi, gli ebook stanno spopolando sul mercato. Amazon, il colosso dei siti di vendita online ha annunciato che nel suo Store britannico le quotazione degli ebook sono cresciute in maniera esponenziale tanto da sorpassare anche le vendite dei libri in formato cartaceo.  Si vendono quindi molti più libri in formato digitale rispetto ai libri vecchio stampo. Ciò probabilmente è imputabile alla praticità degli ebook rispetto ai libri classici. Se pensate ad esempio che nel momento in cui acquistiamo un ebook esso è già consultabile, vi renderete conto che i tempi di attesa del postino si riducono del 100%.

I dati raccolti e divulgati da Amazon parlano di 114 ebook venduti ogni 100 libri cartacei. In questi dati non figurano ebook gratuiti, quindi il dato raccolto è assolutamente veritiero e reale. Numeri del genere si erano registrati solo negli Stati Uniti lo scorso maggio 2011. E dire che Amazon vende libri online dal lontano 1998, quindi distributore affidabile al quale poter dar conto. Si spera ovviamente che questi dati possano essere presto disponibili anche per il sito in versione italiana, anche se a sentire Giovanni Bonfanti, responsabile del settore editoria per la società di consulenza A. T. Kearney, siamo ancora distanti anni da certi risultati. Il settore dell’editoria italiana è infatti vastissimo e gli ebook coprono solo l’1,5% del mercato. In Gran Bretagna sono disponibili oltre 400 mila titoli aggiornati, mentre in Italia i titoli disponibili sono appena 15 mila in tutto. Il nostro mercato al momento è nettamente indietro rispetto al mercato europeo e più in generale a quello degli Stati Uniti. Tuttavia si può ben sperare visto che gli italiani sono sempre più improntati alla tecnologia, ai tablet e smartphone, perfetti strumenti per gli ebook.

Lascia un tuo commento »

What is 4 + 6 ?
Please leave these two fields as-is:
Attenzione: per poter pubblicare il tuo commento devi fare la somma dei numeri che vedi (abbiamo introdotto questo controllo per via del troppo Spam)