nintendo 3ds xl, in arrivo dal 28 luglio

Giuseppe Leo 0
nintendo 3ds xl, in arrivo dal 28 luglio

Il settore dei videogiochi è in crisi? A giudicare dalle vendite di giugno un lieve calo c’è stato, ma non è certo tempo di suonare l’allarme. Probabilmente il calo dei videogames di giugno è imputabile al fatto che diversi sono gli utenti che attendono di poter investire i propri risparmi in una nuova console. Abbiamo già ampiamente discusso nei giorni scorsi di quanto Sony con la sua PlayStation 4 e Microsoft con la sua Xbox 720 siano indietro con il lavoro, tanto che prima del 2013 queste due nuove console non verranno presentate. Se dunque attendete una di questa console è il caso che cambiate direttiva, almeno fino al 2013 e viriate su ciò che sta per arrivare. Nintendo infatti ha già presentato durante il Nintendo Direct di giugno, la sua nuovissima Nintendo 3DS XL. Perchè comprare una Nintendo in formato XL vi chiederete voi? E’ una domanda alla quale oggi cercheremo di dare una opportuna risposta. Iniziamo col dire che la qualità del marchio Nintendo non si discute. La Nintendo DS ha venduto milioni di unità in tutto il mondo. Questa nuova tipologia di console portatile piace molto al pubblico, che indubbiamente ha premiato l’azienda produttrice con laute vendite. Il formato XL offre uno schermo ancora più grande da 4,8 pollici. Non finisce qui, lo schermo per il touchscreen sarà anch’esso abbastanza voluminoso, forte dei suoi 4.1 pollici.

Un altro punto di forza di questa super Nintendo, se così possiamo permetterci di definirla, è l‘autonomia della batteria. Parliamoci chiaro, quante volte è capitato che giocando con la vecchia Nintendo, proprio sul più bello la batteria era scarica? Con questo formato maxi, anche la batteria doveva essere potenziata, infatti Nintendo assicura 6 ore di autonomia in uso continuo che sono distanti anni luce dalle 4 ore offerte dalle precedenti versioni. Il costo della Nintendo 3DS XL sarà di circa 200 euro, quindi non un costo elevatissimo. Tuttavia in casa Nintendo stanno già pensando ai vari accessori da poter immettere in commercio, come per esempio il tanto chiacchierato joystick analogico. Questi infatti non è integrato sulla 3DS XL, anche se non si esclude magari la commercializzazione di un joystick accessorio. La data di lancio della nuova Nintendo sarà il 28 luglio per il mercato europeo e nipponico, mentre gli americani dovranno attendere fino al 29 agosto. Sicuramente il riscontro di mercato sarà da verificare, visto che questa nuova console si candida come prima vera alternativa alle tanto attese console di casa Sony e Microsoft.

Lascia un tuo commento »

What is 4 + 7 ?
Please leave these two fields as-is:
Attenzione: per poter pubblicare il tuo commento devi fare la somma dei numeri che vedi (abbiamo introdotto questo controllo per via del troppo Spam)