play store, il market di google

Giuseppe Leo 0
play store, il market di google

Alzi la mano chi possiede un dispositivo Android in casa. Per dispositivo ovviamente non ci riferiamo solo ad uno smartphone, ma anche ai tablet che montano sistema operativo Android. Tutti i possessori di tali dispositivi saranno ben consci di cosa vogliano dire le parole Play Store, altri invece potranno cadere dalle nuvole. Non preoccupatevi, perchè per tutti coloro che si affacciano per la prima volta al mondo Android la nostra breve guida su cosa sia e cosa rappresenti per gli andoridiani il Play Store, vi chiarirà del tutto le idee. Iniziamo da principio: cos’è il Play Store? Il Play Store è lo store di Google dove gli utenti che hanno a disposizione un dispositivo Android possono scaricare App in maniera gratuita o a pagamento, dipende ovviamente dall’App prescelta. A tutti gli effetti si potrebbe quindi asserire che così come Apple ha il proprio Apple Store, Google ha il suo Play Store. Se qualche volta avete fatto caso alla barra degli strumenti di Google, dove si ricercano anche immagini e news, appare la voce Play. Cliccandoci su si accede direttamente allo Store di Google, dove basterà associare il proprio account Gmail per poter iniziare a scaricare le App desiderate. Se avete più dispositivi inoltre, potrete comodamente dal Web scaricare sui vostri terminali una stessa App.

Non solo. Da qualche mese è disponibile sempre sul Play Store, l’area dedicata agli ebook. Google infatti ha pensato bene di dedicare ampio spazio attraverso il suo store ai libri. Quest’area funziona in tutto e per tutto come per le App, è possibile scaricare libri gratuitamente oppure versioni a pagamento. Basta solo scegliere quale autore o quale romanzo più vi appassiona. Sono milioni in tutto il mondo gli utenti Android che ogni giorno si connettono al Play Store per scaricare nuove App o per aggiornare quelle già installate sul proprio terminale. Ovviamente si può accedere al Play di Google attraverso il Web oppure tramite l’App preinstallata sui vari terminali Android. Se siete nuovi androidiani e volete dare un’occhiata a quelle che sono tutte le App offerte dallo store di Google, potete recarvi al seguente indirizzo https://play.google.com/store. A conferma di quanto appena letto ci sono i milioni e milioni di download che ogni giorno il Play Store registra. Solo qualche anno fa era difficile ipotizzare questi numeri per quello che all’ora era chiamato il market di Google, oggi invece sono diventati una realtà importante del panorama mondiale e sicuramente lo store può competere con altri concorrenti sul mercato.

Lascia un tuo commento »

What is 7 + 7 ?
Please leave these two fields as-is:
Attenzione: per poter pubblicare il tuo commento devi fare la somma dei numeri che vedi (abbiamo introdotto questo controllo per via del troppo Spam)