Samsung galaxy ace: un cult tra gli smartphone

Giuseppe Leo 0
Samsung galaxy ace: un cult tra gli smartphone

Il settore della telefonia ed in particolare quello degli smartphone è sempre in continua evoluzione. Sono migliaia gli utenti che hanno acquistato uno smartphone qualche mese fa ed oggi risulta già superato. Certo, se volessimo stare al passo coi tempi servirebbero decine di migliaia di euro l’anno. Eppure ci sono alcuni smartphone che sono divenuti in poco tempo dei cult, passati alla storia per la loro praticità, per i servizi offerti e soprattutto per il prezzo abbordabile. Uno di questi smartphone cult è senza dubbio il Samsung Galaxy Ace. Si tratta infatti di un terminale uscito ormai qualche anno or sono, ma che tutt’oggi resiste eccome con grandi vendite ancora sul mercato. Il segreto di questo piccolo Samsung? Forse risiede nel fatto che il produttore coreano ha creato un terminale in grado di offrire tutto ciò che serve all’utente finale ad un costo molto ragionevole. Pensate che quando fu lanciato sul mercato, questo Samsung aveva un costo di soli 299 euro. Oggi è possibile trovarlo in vendita a meno di 200 euro in determinati store. Vediamo nei dettagli quali sono le caratteristiche che hanno fatto di questo Galaxy Ace un modello di punta. Iniziamo dal design che a prima vista è piacevole da vedere e soprattutto molto robusto. In mano le plastiche rigide offrono sicurezza e non c’è pericolo di graffi sulla cover o sul display. Il processore montato a bordo offre una potenza di 800 MHz ed una RAM di 512 MB. Buona anche la fotocamera da 5 megapixel che assicura foto e video di alta qualità.

Il display è pari a 3,5 pollici con una risoluzione di 320 x 480 pixel. Il touchscreen risulta ottimo. Il feedback al tocco è assolutamente da premiare. Su questo terminale è presente il sistema operativo Android 2.2, anche se Samsung rilascerà molto probabilmente nuovi aggiornamenti ufficiali a breve. Presente a bordo il classico lettore MP3 e la radio FM. Ottimi riscontri sono da segnalare anche sulla velocità di navigazione. Il browser infatti offre una fluidità eccellente sotto diversi aspetti. Arriviamo quindi al capitolo che interesserà gran parte degli utenti, la questione autonomia. La batteria garantisce una giornata intera. Certo, con determinate applicazioni scaricabili da Google Play è possibile incrementare l’autonomia, ma tutto dipende sempre dall’utilizzo che si fa del terminale. In conclusione possiamo affermare che il Galaxy Ace è uno dei terminali Samsung di maggior successo negli ultimi anni. Vi lasciamo per maggiori delucidazioni alla recensione di Andrea Galeazzi di Telefonino.net.

 

 

Lascia un tuo commento »

What is 5 + 8 ?
Please leave these two fields as-is:
Attenzione: per poter pubblicare il tuo commento devi fare la somma dei numeri che vedi (abbiamo introdotto questo controllo per via del troppo Spam)