Sicurezza in Rete: Difendi il tuo Avatar

Giuseppe Leo 0
Sicurezza in Rete: Difendi il tuo Avatar

Uno dei temi che più preoccupano gli utenti della Rete è quello legato alla sicurezza. Sin da quando internet ha fatto la sua comparsa, sono arrivati anche diversi pericoli per tutti coloro che navigavano sul Web. Certo, inizialmente i virus o malware non erano così potenti come oggi, in grado di poter carpire informazioni importanti degli utenti, come per esempio codici pin, password o informazioni relative al pc utilizzato. Ecco quindi che con l’avvento degli antivirus dotati di un sistema firewall si è tentato di porre un limite a quello che era considerato da molti il pericolo numero uno della Rete. Esistono tuttavia virus in grado di superare le nostre difese e di corrodere il nostro computer alla ricerca di dati personali. Tali pericoli sono all’ordine del giorno e solo con un accurato livello di protezione è possibile ottenere risultati soddisfacenti che non mettano in pericolo la nostra navigazione. Il problema ovviamente non è circoscritto solo all’Italia, ma è globale. E’ proprio per questo che nei giorni scorsi Microsoft in collaborazione con Adiconsum ha deciso di lanciare la campagna Difendi il tuo Avatar. Di cosa si tratta? Ebbene, la principale prerogativa è quella di sensibilizzare gli utenti, in questo caso italiani, sui rischi che viaggiano in Rete. Quando parliamo di Rete non ci riferiamo solamente al nostro pc di casa, ma anche ai tablet, agli smartphone che al giorno d’oggi sono sempre connessi al Web.

I rischi informatici legati al tema della privacy sono tantissimi. Proteggere i propri dati personali è un dovere per tutti gli utenti oltre che un diritto. Il progetto Microsoft mette a disposizione degli utenti una serie di strumenti come la guida Difendi il tuo Avatar, realizzata in un linguaggio molto semplice ed intuitivo che offre la possibilità di rendere sicura la navigazione. Per ottenere la guida è possibile collegarsi al sito http://www.difendiiltuoavatar.com/ dove potrete trovare oltre alla guida, altre utilissime informazioni su quella che è una navigazione sicura. La campagna è legata ad un tema che non passerà di moda. La sicurezza in Rete è la prima cosa a cui si deve puntare nell’ottica di un acquisto di un nuovo pc, smartphone o tablet che sia. Ci si deve chiedere se il proprio dispositivo sia sicuro o meno per poter navigare online e se i dati che esso contiene possano venir carpiti da qualche malware o da siti non attendibili che rischiano di violare la nostra privacy.

Lascia un tuo commento »

What is 10 + 10 ?
Please leave these two fields as-is:
Attenzione: per poter pubblicare il tuo commento devi fare la somma dei numeri che vedi (abbiamo introdotto questo controllo per via del troppo Spam)