Sony DSC – RX1, la compatta da 2800 dollari

Giuseppe Leo 0
Sony DSC – RX1, la compatta da 2800 dollari

Ci siamo, oggi è la vigilia di Natale! Se non avete ancora fatto qualche regalo e siete in ritardo allora questo articolo potrà venirvi in aiuto. Oggi ci occupiamo per il settore delle fotocamere della nuova compatta di casa Sony, vale a dire la Sony DSC – RX1. Per coloro che non avessero mai sentito nominare questo modello diciamo subito che si tratta di un nuovo prodotto Sony. La qualità dei prodotti Sony ovviamente non si discute. Pensate che nell’anno che ormai volge a termine, Sony è stata leader mondiale non solo per il settore delle fotocamere, ma anche grazie a TV OLED, smartphone, impianti audio, e via discorrendo. Vediamo quindi quali sono i dettagli tecnici di questa compatta che sembra essere destinata a far parlare tanto di se. Iniziamo dal sensore, vero punto di forza della Sony DSC – RX1. Questo modello infatti utilizza un sensore full frame da 24.3 megapixel. Ovviamente non ci siamo sbagliati, il sensore full frame che solitamente si trova nelle reflex, Sony ha deciso di impiantarlo su una compatta. Si tratta probabilmente della prima ibrida al mondo. Il processore di immagini è invece un processore Bionz, che esalta gli scatti. Le immagini risultano nitide e perfette grazie alla collaborazione che Sony ha deciso di intraprendere con il leader dell’ottica per le fotocamere, ovvero Carl Zeiss. Su questo modello il corpo ottico è un modello  Carl Zeiss Sonnar T 35mm F2 dotata di macro.

Grazie a questo piccolo gioiellino della tecnologia, sarà possibile scattare foto in alta risoluzione e non solo, visto che si potranno girare anche video in full HD. Probabilmente ciò che frenerà la voglia irresistibile di acquisto è il prezzo. Sony infatti sta commercializzando questo nuovo modello al costo di 2.800 dollari. Sicuramente si tratta di una fotocamera a metà ra una compatta ed una reflex. Se da un lato la comodità delle fotocamere compatte e la praticità aiutano a riporre in poco spazio la Sony DSC – RX1, dall’altra la tecnologia cara ad una reflex assicura altissime prestazioni. Ovviamente molti potranno obiettare che così come la Sony DSC – RX1 ha unito due tecnologie, anche il prezzo sembra essere stato accorpato da due distinti modelli. Come sempre accade con gli oggetti di qualità e che assicurano grandi prestazioni, il costo è elevato. Se siete interessati comunque all’acquisto, non vi resta altro che andare nel vostro centro commerciale di fiducia e chiedere al commesso della nuova Sony DSC – RX1.

Lascia un tuo commento »

What is 7 + 8 ?
Please leave these two fields as-is:
Attenzione: per poter pubblicare il tuo commento devi fare la somma dei numeri che vedi (abbiamo introdotto questo controllo per via del troppo Spam)