webcam per pc: modelli e prezzi

Giuseppe Leo 0
webcam per pc: modelli e prezzi

Il mondo della tecnologia oggigiorno è ormai diventato quotidianità  Se ci pensate infatti, non ci spostiamo senza smartphone, navigatori satellitari, cellulari, tablet, notebook e così via. Tutto ciò ovviamente è incredibile se consideriamo che appena qualche anno or sono molte di queste invenzioni erano ancora in fase di progettazione. L’unica cosa che poteva dirsi tecnologicamente avanzata probabilmente era la webcam per i pc. Già, proprio lei. Qualche anno fa infatti le webcam toccarono il loro boom economico, grazie anche a tante chat come per esempio MSN, che oggi è scomparso per volere di Microsoft. Inizialmente le webcam venivano vendute separatamente al pc e l’installazione comportava l’utilizzo di un CD da inserire nel computer oltre al collegamento tramite cavo USB. Oggi ovviamente non è più così. Le webcam sono state integrate nei vari notebook o netbook a seconda dei casi. Eppure in commercio se ne trovano ancora tante, sempre più avanzate tecnologicamente. Le più comuni restano sempre le webcam integrate, solitamente VGA oppure da 1.3 megapixel. Ma qualora volessimo una nuova webcam da installare sul nostro pc? Quali sono i modelli attualmente in commercio e quali costi andremmo ad affrontare nel caso volessimo fare un regalo di Natale?

Le webcam in commercio sono tantissime. I modelli più gettonati son quasi sempre gli stessi. Quello in assoluto più a buon mercato è il modello Trust, un marchio noto per la qualità dei suoi prodotti uniti a prezzi sempre al di sotto della media. Il modello Trust Chat per esempio è disponibile al costo irrisorio di 9 euro. Salendo di prezzo troviamo il modello Logitech C110, un modello il cui prezzo è stato fissato a quota 20 euro e che è quindi ancora alla portata di tante tasche, anche in tempi di crisi. Se desiderate invece qualcosa di più costoso, la Microsoft LifeCam VX-5500 potrebbe fare al caso vostro alla modica cifra di 50 euro. Infine segnaliamo il modello APC NetBotz Pod 160 attualmente in commercio al costo di 398 euro. Non c’è che dire. Di modelli di webcam in commercio ve ne sono tantissimi. Ciò che conta ovviamente è la portata della spesa che si vuole affrontare. Se la webcam verrà utilizzata solo sporadicamente e per il piacere di chattare con amici e parenti, allora un modello a buon mercato potrebbe fare al caso vostro. Discorso completamente diverso se invece siete in viaggio per lavoro e dovete affrontare nel quotidiano videoconferenze in tutto il Paese, in quel caso il consiglio è di scegliere un modello professionale.

Lascia un tuo commento »

What is 10 + 9 ?
Please leave these two fields as-is:
Attenzione: per poter pubblicare il tuo commento devi fare la somma dei numeri che vedi (abbiamo introdotto questo controllo per via del troppo Spam)