sony Walkman Serie Z, scheda tecnica

Giuseppe Leo 0
sony Walkman Serie Z, scheda tecnica

Da che mondo è mondo il settore dei lettori portatili è da sempre uno dei punti di forza per determinate aziende. Una su tutte è senza dubbio la Sony. Sin  dagli anni ’80 Sony è leader incontrastato dei lettori portatili. Come dimenticare il mitico Walkman, creato appositamente per gli utenti che avevano necessità di portare con sè una compilation. Con il passare del tempo Sony integrò nuove funzioni per i propri prodotti, fino all’alba del nuovo millennio ovvero quando il mondo delle musicassette venne soppiantato dei file MP3. Senza dubbio la tecnologia è sinonimo di evoluzione. Non possiamo pensare che ciò che abbiamo raggiunto oggi in termini di risultati possa durare a lungo. Il classico iPod uscito un decennio or sono è oggi soppiantato dal modello Touch 4G. Eppure i ritorni di fiamma non sono certamente nuovi in questo settore. Una volta riciclare determinati nomi era considerato tabù, oggi invece è vintage. E così Sony ha deciso di riportare in voga una sua vecchia creazione, il Walkman. Ovviamente l’ammodernamento tecnologico era d’obbligo e così è nato il Walkman Serie Z. Questo nuovo lettore portatile è dotato di uno schermo da 4,2 pollici LCD TFT con una risoluzione WVGA da 800 x 400 pixel. La potenza del processore dual core nVIDIA Tegra 2 è pari a 1 GHz a cui fanno seguito 512 MB di RAM. Il sistema operativo scelto dagli sviluppatori nipponici è Android Gingerbread 2.3.

Le funzionalità di questo apparecchio sono davvero eccellenti, sotto ogni punto di vista. Partiamo dal fattore connettività. Sony infatti ha deciso di dotare il suo nuovo dispositivo di connettività Bluetooth, Wi – Fi oltre ad un sistema GPS ed una bussola digitale. Sempre in termini di connettività, è presente il sistema DLNA. Non poteva mancare ovviamente anche una radio FM ed un altoparlante Mono integrato. Infine segnaliamo anche la presenza di un’uscita HDMI. Ottimi sono i risultati forniti in termini di prestazioni. La batteria infatti è capace di assicurare un utilizzo continuo di 20 ore di musica oppure 5 ore di video. Presente anche la funzione Throw, che consente di trasferire i contenuti multimediale sulla TV Bravia di Sony. Questo lettore supporta i formati: MP3, ATRAC, ATRAC Advanced Lossless, AAC, HE-AAC, WMA e Linear PCM per il comparto audio, mentre per i video sono supportati i formati: MPEG4, AVC (H.264 Baseline) e WMV. Sony ha deciso di immettere in commercio ben 3 diverse versioni del nuovo Walkman. La prima versione avrà una memoria di archiviazione di 16 GB e sarà commercializzata a 363 dollari. La versione da 32 GB verrà venduta al prezzo di 460 dollari circa ed infine la versione da 64 GB venduta al prezzo di 558 dollari. I colori disponibili saranno: rosso e nero oppure blu e  nero oltre ad una colorazione speciale bianca. L’arrivo sul mercato è previsto per il 10 dicembre in Giappone.

Lascia un tuo commento »

What is 8 + 10 ?
Please leave these two fields as-is:
Attenzione: per poter pubblicare il tuo commento devi fare la somma dei numeri che vedi (abbiamo introdotto questo controllo per via del troppo Spam)