Disneyland Paris compie 20 anni

Giuseppe Leo 0
Disneyland Paris compie 20 anni

Un piccolo mondo che rende felice chi c’è stato e volenteroso ad avviarsi chi invece non c’è mai stato. Certo chi sa se Walt Disney se lo sarebbe mai immaginato questo successo per un suo parco, lui che non è riuscito neanche a veder finito il primo parco divertimenti, ovvero la struttura in Florida. Eppure nasce come un idea non per il pubblico ma per i suoi dipendenti, un posto dove avrebbero potuto passare del tempo con le proprie famiglie, un modo per premiarli. La cosa lo entusiasmava visto che quando il tutto inizio a prendere forma lui esclamo: «Voglio che Disneyland sia il luogo più meraviglioso della terra e che un treno faccia il giro del parco». Monorotaia che traspare quella che era la sua passione per i mezzi di trasporto di massa, quella in Florida collega due parchi a tema e ben quattro hotel. Ma non solo oggi questi parchi oltre a far sognare grandi e bambini lasciano di stucco chiunque. Il suo progetto più grande infatti era nell’ EPOC.

Prototipo sperimentale di comunità del futuro” , sembra quasi di sentir parlare il personaggio immaginario dei fumetti Howard Stark quando parla di questa città come « Una città del domani che non avrà mai fine, non sarà mai completata. Servirà a testare, analizzare e presentare sempre nuovi sistemi e nuovi materiali. », pianificata ben 6 anni prima della sua morte. Oggi le offerte sono innumerevoli, soprattutto per il 20 compleanno del parco più vicino a noi europei. Disneyland Paris inaugurato nel 1992, attualmente si trova direttamente nelle mani di diversi azionisti fra cui un principe saudita. Oggi luogo è fatto a posta per incantare, si ci riesce a stupire anche a Fantasyland dove il castello della Bella addormentata nasconde la porta per un mondo dove le fiabe prendono vita. Oltre al divertimento come attrazione c’è anche Disney Village un luogo ricco di negozi, ristoranti e locali ed un grande cinema. Il suo obbiettivo era basato su quello che lui voleva per la sua famiglia, come egli stesso sosteneva: « Ho sempre cercato di immaginare un posto dove portare le mie due figlie nei pomeriggi del sabato e della domenica, un posto dove però potevo divertirmi anch’io! ». Ma non solo, mette a disposizione ben 7 Hotel, con la bellezza di 5800 stanze, dove addirittura si ha la possibilità di incontrare costantemente i personaggi dei cartoni animati. Proprio per i suoi 20 anni offre nei prossimi mesi grandissime offerte per adulti e bambini.

Lascia un tuo commento »

What is 4 + 8 ?
Please leave these two fields as-is:
Attenzione: per poter pubblicare il tuo commento devi fare la somma dei numeri che vedi (abbiamo introdotto questo controllo per via del troppo Spam)