Scarpiere per la casa

Giuseppe Leo 4
Scarpiere per la casa

La tv ci assilla con slogan pubblicitari che incitano i padroni di casa ad abbandonare il cattivo uso di lasciare le proprie scarpe in giro per casa al primo angolo libero che si trova. Certo che c’era proprio bisogno di queste per capire che in una casa ci sono svariate cose di cui proprio non se ne può fare a meno, come appunto la scarpiera. Indipendentemente da dove vada, se in bagno o nello sgabuzzino la sua utilità è ovvia e necessaria. Attualmente non si contano i modelli immessi sul mercato, ci sono così tanti modelli che allo stato attuale occultare una scarpiera all’interno delle mura domestiche non è più un problema. La classica scarpiera da sgabuzzino non ha bisogno di tante pretese e può essere acquistato anche via ebay ad esempio. Qui se ne trovano veramente di tutti i colori, dai 35 ai 120 euro, tutti modelli diversi per spessore, colore e arredo. Prendiamo ad esempio il modello più semplice che si può trovare sul mercato e che per uno sgabuzzino va più che bene . Uno scaffale porta scarpe modulare, allungabile, composto in legno e inox; allungabile da 63 a 115 cm. Facile da montare, le scarpe sono esposte, quindi prendono anche aria, comodo se ci sono figli adolescenti che per lo più indossano scarpe da ginnastica. Reperibile anche su internet al di sotto dei 35 euro.

Il modello più classico che si può trovare sul mercato è fra i primi nati per questo utilizzo è sicuramente la Scarpiera in Kit tre Ribalte, compatta in legno di ciliegio, la si trova in diversi colori, panna ma anche nera e color legno. Era famosa proprio perché era schiacciata, con una profondità di solo 15 centimetri poteva essere posizionata anche dietro alle porte, prezzo di mercato 60 euroSe però non abbiamo un bagno abbastanza grande o uno sgabuzzino allora possiamo optare per delle scarpiere che non diano nell’ occhio. Un esempio è un modello che propone in vendita su internet il sito Amazon, ovvero la Steens 17818830 ha la particolarità di essere un comò a scarpiera, ecco perché passa in osservato. Le sue misure sono 103 x 78 x 35 cm in legno di pino massiccio lisciviato, un modello adatto anche ad un salotto o ad un ingresso. Lo stesso sito, per il bagno offre un modello che risulta essere fra i più comodi e i più economici, ovvero il modello Zeller 13190, una cassettiera con 5 cassetti in legno di betulla, 13 x 12 x 58 cm.

4 Comments »

  1. Francesca 17 aprile 2015 at 08:35 - Reply

    Ciao,
    sto cercando da molto tempo una soluzione modulare ed economica per riporre le scarpe in uno sgabuzzino stretto e quella da te pubblicata nella seconda foto è l’ideale. Puoi dirmi da dove l’hai presa? Non riesco a trovarla..

    Grazie in anticipo

    F

    • Divina 28 aprile 2015 at 11:47 - Reply

      Ciao Francesca, prova a guardare on line tra queste soluzioni e cerca quella più adatta alle tue esigenze https://amzn.to/2UiLPGP

  2. Elisabetta 27 gennaio 2019 at 16:52 - Reply

    Ciao mi dici dove posso trovare il modello nella prima fotografia?

Lascia un tuo commento »

What is 10 + 6 ?
Please leave these two fields as-is:
Attenzione: per poter pubblicare il tuo commento devi fare la somma dei numeri che vedi (abbiamo introdotto questo controllo per via del troppo Spam)