Solare termico: quanto conviene?

Giuseppe Leo 0
Solare termico: quanto conviene?

Questo prodotto sta tornando a spopolare sui tetti delle villette italiane. Eppure non è ancora così conosciuto come dovrebbe, in sostanza un Impianto Solare trasforma l’energia solare che arriva sulla terra in energia termica. Questo semplice strumento è composto da pochi semplici elementi, un Pannello che da lontano come spesso capita dai ponti dell’autostrada sembra simile a quello del fotovoltaico ma così non è. Questo pannello si presenta tubolare e cattura i raggi solari facendoli diventare energia termica. È in pratica la base su cui viene generata questa tecnologia, questo pannello formato da diversi tubi i quali sono attraversati da un fluido Termovettore.

Insieme al pannello quel recipiente grande quasi a forma di barile che si vede è il Serbatoio o Accumulatore, il quale come suggerisce la parola stessa accumula il calore generato, grazie ad esso infatti si può utilizzare l’energia solo quando ce ne serve. In seguito ci sono tutta una serie di piccoli elementi più tecnici come la Pompa Solare e la centralina Solare ma anche il Vaso di espansione e le Valvole di sicurezza. Possiamo poi utilizzare in maniera più svariata l’energia catturata ma attenzione non va confuso con il fotovoltaico, per diversi motivi.  Prima di tutto il solare termico usufruisce dello sgravio fiscale al 55% di conseguenza ci troveremo a pagarlo meno della metà. E poi anche perché l’energia catturata può, a differenza del fotovoltaico essere utilizzata solo per riscaldare l’acqua e quindi sostituire perfettamente le caldaie alimentate tramite il gas naturale. Questa tipologia di impianti non è standard, bensì si differenzia in base alle nostre esigenze, ci sono infatti sul mercato impianti a basse temperature ovvero fino a 120° C. Impianti a medie temperature fino a 500° C ed impianti ad alte temperature fino a 1000° C, diciamo che questa tipologia è una buona applicazione per i grossi impianti industriali o per le caserme, dovendo soddisfare una grande quantità di individui. Attualmente ci sono molti modi di ricevere preventivi in merito a questo prodotto. Life Green ad esempio si adopera nel settore delle energie rinnovabili, la quale mette a disposizione consulenti in ogni regione d’Italia che una volta ospitati nelle nostre case informano senza nessun obbligo su come muoversi per questo comodissimo apparecchio. In sostanza questo apparecchio si ripaga da solo nel giro di 3 e 8 anni, è poiché un impianto del genere non dura meno di 20 anni il ritorno economico è più che considerevole.

Lascia un tuo commento »

What is 10 + 9 ?
Please leave these two fields as-is:
Attenzione: per poter pubblicare il tuo commento devi fare la somma dei numeri che vedi (abbiamo introdotto questo controllo per via del troppo Spam)